fbpx

Arrestati a Riccione i presunti rapinatori dell’Eurospin

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Arresto Porto Recanati

Armati di pistola domenica 7, avevano rapinano l’Eurospin ed era subito partita la caccia ai rapinatori. Oggi sono stati presi dai carabinieri di Riccione, i presunti responsabili.

Prima di lasciare le Marche, avevano messo a segno altri due colpi per poi spostarsi in Romagna dove molto probabilmente erano proni a colpire ancora. I carabinieri del Nucleo operativo di Riccione hanno però notato due vetture sospette tra qui la Jeep Renegade bianca aggirarsi per le vie della città.

I militari hanno bloccato una delle due vetture e controllato i documenti di due uomini a bordo. Si sono trovati di fronte a due pregiudicati appartenenti a un pericoloso clan di catanesi.

All’interno dell’auto hanno rinvenuto una pistola e degli articoli di giornali che riferivano delle due rapine avvenute nelle Marche.

I due sono stati immediatamente fermati e dagli accertamenti è emerso che sono anche gli autori della rapina all’Eurospin.

Sono quindi scattate le manette e ora si trovano rinchiusi in carcere in attesa della convalida del fermo.

Si cerca il terzo uomo che era alla guida dell’altra auto sospetta e che si pensa sia il guidatore della Jeep durante la rapina.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati