fbpx

Arrestato a Castelfidardo l’albanese clandestino che era stato già fermato a Porto Recanati

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Carabinieri Arrestano Albanese Clandestino

E’ stato arrestato dai Carabinieri di Castelfidardo, l’albanese che era stato già fermato ed arrestato precedentemente a Porto Recanati il 16.08.2012.

L’uomo, nato e residente in Albania, soggiornava clandestinamente in Italia, precisamente in un’abitazione a Castelfidardo in via Corvalan, ed è lì dove le forze dell’ordine hanno provveduto all’arresto verso 18.30 circa di martedì, dopo il provvedimento di reclusione emesso dal Tribunale di Macerata il 19.04.2017.

Il soggetto era già pluripregiudicato e noto alla banca dati per vari nomi e generalità falsi, tutte servite per sfuggire alla legge italiana, dopo l’inosservanza al decreto di espulsione emesso 16.08.2012.

L’albanese deve ora scontare una pena definitiva di 9 mesi e 28 giorni.

 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati