fbpx

Attivo ufficialmente il Controllo del Vicinato

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Controllo del Vicinato

Il 24 marzo è stato presentato ufficialmente in Comune a Porto Recanati il progetto del “controllo del vicinato”.

Oltre al sindaco Roberto Mozzicafreddo erano presenti alla presentazione il Capo di Gabinetto della Prefettura Marco Cacciaguerra, il Maggiore dei Carabinieri della compagnia di Civitanova Enzo Marinelli, il Capo dell’Anticrimine della Polizia Andrea Innocenzi, insieme all’Ispettore Massimo Marconi, il Comandante della Guardia Costiera Alessandro Lippo e il Maresciallo della Tenenza della Guardia di Finanza Pasquale Scialdone.

Il Controllo del Vicinato serve per ristabilire il senso di sicurezza dei cittadini, ed è importante concentrarsi sulla prevenzione, ovvero trovare un modo per evitare che tali reati avvengano.

Il progetto prevede la costituzione di una collaborazione tra cittadinanza e forze dell’ordine con l’obbiettivo di eliminare le situazioni di potenziale delinquenza attraverso uno scambio di informazioni fra le parti.

Il Controllo del Vicinato si basa su tre principi, il primo è quello di ricostruire le relazioni che creano coesione, l’isolamento porta esclusivamente paura e più una persona ha paura più è vittima, dunque bisogna fare in modo che i cittadini non si sentano più soli, il secondo è l’insegnamento e la formazione dei cittadini stessi, che devono essere in grado di evitare le proprie vulnerabilità ambientali e comportamentali, che possono creare situazioni appetibili per il delinquente ed il terzo elemento è la vigilanza: i cittadini devono essere altresì in grado di fare segnalazioni qualificate alle forze dell’ordine, che rappresentano una risorsa indispensabile per il loro lavoro

Il senso del Controllo del Vicinato, insomma è che il ladro deve avere timore dei cittadini, senza che essi intervengano.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati