fbpx

Cane investito e preso a bastonate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Labrador investito a portorecanati

Labrador investito a portorecanati

Questa mattina, vicino allo chalet Massi, un cane che era sfuggito ai suoi padroni è stato investito da un’auto, la cui conducente non si è preoccupata minimamente di fermarsi e prestare soccorso all’animale per proseguire poi la sua marcia a gran velocità come se niente fosse successo.

I passanti che hanno assistito alla scena, si sono subito allarmati e sono corsi a prestare soccorso al cane (un meticcio labrador), cercando di aiutarlo come meglio potevano.

Nonostante il colpo subito, il meticcio era più spaventato che altro ma comunque le attenzioni delle persone che si trovavano li, lo hanno momentaneamente tranquillizzato.

Il padrone del cane, un anziano che poi è arrivato sul posto per riprendersi il suo animale, invece di preoccuparsi delle sue condizioni lo ha colpito con un ombrello alla testa e sul dorso, facendolo finire a terra.

Un giovane che era li tra i presenti, ha raggiunto immediatamente l’anziano per fargli presente che in quel momento il cane aveva più bisogno di cure che di bastonate. Sconfortante la risposta ottenuta.

Un episodio che ne avremmo fatto volentieri a meno di parlare.

Sperando che il cane stia bene, facciamo un invito a non scambiare la litoranea Scossicci come un circuito da corsa.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati