fbpx

Conosciamo Emiliano Giorgetti candidato per Insieme alla Gente

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Emiliano Giorgetti

Quali sono i principali motivi che ti hanno convinto a candidarti per ricoprire la carica di Consigliere del Comune di Porto Recanati?

Mi candido perché ho idee, passioni ed esperienza da dedicare alla mia città.
Credo in noi giovani e nel ruolo che dobbiamo avere nella società attuale, allo stesso tempo credo che fare spazio e riporre fiducia nei giovani non significhi ripiegare in uno scontro generazionale e politico tra nuovi e vecchi, non condurrebbe a niente, soltanto ad altri litigi, i quali ci hanno fin troppo stancato. Servono idee, serve coesione, serve una sinergia nuova che sappia unire per il raggiungimento di obiettivi comuni.


Quali pensi siano le priorità da affrontare e i principali problemi da risolvere per questa città?

Nella mia mente ho dei punti saldi su cui si dovrà lavorare nei prossimi 5 anni:

1)La cultura dovrà essere valorizzata per la crescita di una cittadinanza attiva, vivace e stimolata, che torni a essere e sentirsi parte di una medesima comunità.

2)Dovrà essere rafforzato e potenziato il rapporto con le associazioni.
Porto Recanati ha una rete associativa importantissima, che svolge una funzione sociale, culturale e sportiva di primo piano

3)Dovrà essere incrementata l’informazione per un rapporto sempre più trasparente con i cittadini. Per questo promuoveremo l’utilizzo dei canali di informazione offerti dal Web, inclusi i social network e incentiveremo la partecipazione attiva dei cittadini alla definizione delle strategie dell’Amministrazione comunale.

4)La casa degli artisti e cioè un atelier/coworking per i fumettisti, illustratori, musicisti, pittori e scrittori che ci sono in città che darà l’impulso per una socializzazione della cultura e delle tecniche.

Parlaci un po’ di te: qual’é attualmente la tua attività lavorativa e anche considerando le tue capacità e competenze professionali quale contributo pensi di poter dare per migliorare la città di Porto Recanati?

Qual’é il settore (viabilità, turismo, lavori pubblici, ambiente, sport, sociale cultura) a cui ti piacerebbe dedicare maggiormente le tue energie se verrai eletto?
Ho 37 anni, sono sposato ed ho una meravigliosa bambina di 3 anni, lavoro da 14 anni, come Responsabile del Personale per una grande cooperativa di servizi sanitari marchigiana.
Grazie ai due master conseguiti in “Comunicazione, Relazione e Gestione delle Risorse Umane” e in “Management della Relazione di Aiuto” ritengo di aver sviluppato capacità di comunicazione, ascolto e di problem solving da poter utilizzare nella gestione di un’amministrazione pubblica.
Penso di poter dare un contributo trasversale in diversi settori, alle stesso tempo, la mia pluriennale esperienza musicale e teatrale mi porta ad avere un occhio più attento e interessato verso la cultura, il turismo ed i giovani.


Quali sono i punti forti del programma elettorale della lista e del candidato Sindaco che sostieni?

Il nostro programma ha molteplici punti di forza in quanto sono tutti validi, concreti e soprattutto innovativi. Si spazia dal ridare sicurezza di vita al Turismo come volano dell’economia Porto recanatese insieme alla difesa della costa, fino ad arrivare alle attività di promozione della città e animazione della vita cittadina e la valorizzazione delle energie positive giovanili, delle famiglie e del territorio. Ne ho tralasciati alcuni ma non perché meno importanti.
Il nostro programma è forte perché con esperienza mira a rilanciare la città insieme alla gente.

Qual’é il tuo giudizio su quanto fatto finora dalle Amministrazioni precedenti per Porto Recanati?

E’ stato fatto molto, ben altro è rimasto incompiuto ma non voglio in questa sede giudicare l’operato delle precedenti Amministrazioni in quanto mi sembra comunque inopportuno.
Ritengo che le sfide che ci attendono sono molteplici e purtroppo le risorse sono in continua diminuzione e tutto ciò rende ancora più complesso amministrare.
Eppure non dobbiamo e non possiamo rinunciare al compito di fornire risposte e cercare soluzioni adeguate e credibili. Non si tratta di un compito facile, ma abbiamo il dovere politico e morale di provarci.
Per questo ho accettato di candidarmi e sono preparato a metterci la faccia. Sono pronto a giocare questa partita, ma per vincere dobbiamo giocarla insieme.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati