fbpx

Difesa della costa, assegnati a Porto Recanati 98.137,08 Euro

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Difesa Costa

Con i decreti 166 e 167 del 30 agosto 2016 sono stati emanati i decreti di assegnazione delle risorse per interventi di difesa della costa e di manutenzione degli arenili, suddivisi in due linee di spesa.
Scadenza presentazione progetti: 30/12/2016.

LINEA A – Ripartizione delle risorse fra i Comuni costieri per gli interventi di difesa della costa e di manutenzione degli arenili

 

COMUNE – RIPARTIZIONE €

  • Gabicce Mare 53.210,18
  • Pesaro 159.360,30
  • Fano 189.512,73
  • Mondolfo 78.395,73
  • Senigallia 153.666,97
  • Montemarciano 57.802,56
  • Falconara M.ma 113.072,92
  • Ancona 124.392,84
  • Sirolo 53.122,06
  • Numana 67.382,19
  • Porto Recanati 98.137,08
  • Potenza Picena 80.842,58
  • Civitanova Marche 89.432,79
  • Porto Sant’Elpidio 79.735,86
  • Fermo 93.070,34
  • Porto San Giorgio 73.470,01
  • Altidona 51.006,26
  • Pedaso 52.126,24
  • Campofilone 42.069,92
  • Massignano 39.055,82
  • Cupra Marittima 69.714,44
  • Grottammare 78.571,17
  • S.B. del Tronto 102.849,01

TOTALE 2.000.000,00

LINEA B – Contributi per interventi di difesa della costa relativi a opere rigide, cofinanziati con risorse regionali

L’accesso al contributo per la linea “B” avverrà solo per gli interventi che rientrano nei seguenti criteri:

  1. impegno dell’amministrazione locale al cofinanziamento per una quota almeno pari a quella richiesta per i contributi di cui alla presente linea di finanziamento, per un minimo di € 25.000,00 e un massimo di € 100.000,00;
  2. le opere su cui si interviene non siano state oggetto di interventi di manutenzione negli ultimi 5 anni.

Nel caso in cui le richieste di contributo per la linea “B” siano eccedenti l’importo messo a disposizione e si verifichino situazioni di parità e pari diritto, verrà redatta una graduatoria con i seguenti ulteriori criteri:

  • interventi per la difesa di strutture di civile abitazione o di infrastrutture pubbliche (5 punti)
  • cofinanziamento pari o superiore al 70% del contributo richiesto al primo punto della linea B (3 punti)

In caso di ulteriore parità di punteggio la priorità sarà assegnata agli interventi ricadenti nei transetti SITcosta con maggiore arretramento della linea calcolato a partire dalla linea di costa del 1999 presa come riferimento.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati