fbpx

Furti: colpo in pieno giorno da “Kikkè”.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Furto Negozio Kikkè

Terzo colpo quello messo a segno nella giornata di ieri ai danni della proprietaria del negozio di abbigliamento “Kikkè”, Monia Cola, che si è vista il negozio ripulito da un gruppetto di delinquenti che hanno messo a punto il colpo in pieno giorno, poco dopo le 15, nella centralissima via di Corso Matteotti per poi dileguarsi, venendo notati quando ormai era troppo tardi e il colpo era compiuto.

Nelle mani degli agenti dei Carabinieri qualche elemento investigativo frutto della testimonianza di alcuni presenti: una targa, il mezzo utilizzato per il furto (un furgone bianco) e la descrizione somatica di alcuni elementi del gruppo che sembrerebbe somigliare a quella di alcuni asiatici indo-pakistani del luogo.

I primi ad arrivare, dopo l’allarme lanciato da un giovane che ha assistito alla scena, sono stati i VVUU seguiti a ruota dai Carabinieri che al momento stanno acquisendo le immagini da alcune telecamere di videosorveglianza.

Sulla porta non sono presenti segni di scasso e l’azione è stata portata a compimento con assoluta rapidità e maestria, ripulendo il negozio.
Il bottino del furto è piuttosto elevato e la proprietaria, non è ancora in grado di quantificare il valore della merce, che sarà comunicato a seguito della stesura di un inventario dettagliato.

Articoli Correlati