fbpx

Giuseppe Calisti è stato assolto dal reato di truffa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Giudice Tribunale

Giuseppe Calisti, l’amministratore cvitanovese dell’immobiliare Paradiso azzurro di Porto Recanati, è stato assolto dal tribunale di Macerata.

L’uomo era stato accusato per truffa nell’agosto del 2011 per aver messo in affitto una villetta estiva senza però avere la disponibilità dell’immobile.

Secondo l’accusa, il civitanovese aveva affittato una villetta differente da quella promessa ad una donna fiorentina, la quale aveva versato 1500 euro. Il denaro doveva coprire il periodo che la donna avrebbe villeggiatto nella villa, ovvero dal 6 al 28 agosto.

Dopo sei anni di processo, Calisti è stato assolto dal giudice Enrico Pannaggi, sostenendo di non avere ingannato la cliente ma bensì di averle proposto la restituizione del denaro.

 

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati