Il PD esprime la sua sul rapporto tra Porto Recanati e la Bandiera Blu

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto.)
Loading...
Bandiera Blu Porto Recanati

Sono state ufficializzate le Bandiere Blu per l’anno 2018, e come già ampiamente previsto Porto Recanati non potrà fregiarsi di questo titolo.

Ovviamente dalle parti di palazzo Volpini già da tempo avevano messo le mani avanti dando come motivo della mancata assegnazione la “catastrofe” del 2014, dove le nostre acque del tratto di litorale di Porto Recanati di certo lasciarono a desiderare (l’assegnazione è, come noto, basata sulla analisi degli ultimi 4 anni, quindi il prossimo anno quella sciagurata stagione potrà finalmente essere messa nel dimenticatoio), ma di certo fa specie vedere che da nord a sud nella regione Marche oggi è tutto un issare di bandiere color cielo (Porto Sant’Elpidio, Civitanova, Porto Potenza Picena, Marcelli di Numana e Sirolo solo per fare alcuni nomi), mentre Porto Recanati può solo “puntare all’anno prossimo”.
Ma siamo proprio sicuri che oltre le acque meritiamo veramente la Bandiera Blu?

I criteri che vengono presi in considerazione sono numero di piste ciclabili, le aree pedonali, le zone verdi della località, la presenza di strutture per disabili, i servizi sulla spiaggia (compresa la presenza di personale di soccorso), le informazioni turistiche, le strutture alberghiere e la segnaletica aggiornata.

Beh, sembra superfluo commentare che in quasi nessuno dei criteri indicati il nostro paese possa ambire attualmente essere non diciamo una eccellenza, ma almeno al minimo accettabile per un paese che punta a fare del turismo uno dei suoi punti di forza nel mondo odierno. Non scendiamo nella valutazione di ogni aspetto ma sono sotto gli occhi di tutti le attuali carenze in ognuno di questi punti!

Noi, in qualità di Circolo del Partito Democratico di Porto Recanati, ci impegniamo a pungolare l’amministrazione comunale affinchè il reale miglioramento dell’attrattiva turistica venga messa tra i punti di maggiore interesse, lasciando stare idee strampalate e che ricordano periodi ormai andati (vedi l’idea di Porto Recanati come un unico villaggio turistico, idea che viene dritta dritta dagli anni 80), per evitare che la Foundation for Environmental Education (organizzazione danese che assegna le Bandiere Blu) possa realmente permetterci di far sventolare la bandiera blu sulle nostre spiagge.

Nota del PD

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati