Intercettato spacciatore albanese, agiva tra Civitanova e Porto Recanati

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Arresto

Il pericoloso spacciatore è stato acciuffato in via Ungaretti, mentre si aggirava per le vie civitanovesi, ma l’uomo era già sospettato da diverso tempo ed ormai era considerato il perno di una combriccola criminale che si occupava del traffico di sostanze stupefacenti soprattutto nelle zone di Civitanova e Porto Recanati.
Le perquisizioni hanno rinvenuto sostanze stupefacenti sia addosso all’uomo di origini albanesi, sia nella sua abitazione.
In totale si stimano circa 1.350 euro di sostanze, tra cocaina e marijuana già divise in dosi, pronte ad essere vendute.
Sono stati trovati inoltre 3 telefoni cellulari utilizzati dallo spacciatore per comunicare con i suoi “clienti”.
Adesso le indagini in corso sono mirate a ricostruire la rete di spaccio per individuare ulteriori complici, ma anche per rivelare l’identità dei “clienti”.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati