fbpx

Investe un ciclista con la macchina e poi scappa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Ciclista investito a Porto Recanati

Ciclista investito a Porto Recanati

 

Investe un uomo in bicicletta e anziché fermarsi per prestargli i soccorsi preme il piede sull’acceleratore e torna a casa. Sono stati però i carabinieri della stazione di Porto Recanati a risalire a lui e quando gli bussano alla porta di casa, il giovane confessa tutto.

L’episodio si è concluso Martedì sera sul lungomare Scarfiotti di Porto Recanati: Un ragazzo di 25 anni viaggiava a bordo di una Fiat Multipla, quando ha urtato un ciclista di 47 anni di Civitanova Marche facendolo cadere a terra e  continuando per la sua strada, senza prestare i dovuti soccorsi.

Un testimone che si trovava li per caso, assistendo alla scena, è riuscito a prendere il numero di targa della vettura per poi consegnarla ai carabinieri; subito identificato, il giovane è stato denunciato per omissione di soccorso.

Il ciclista finito all’ospedale se la caverà con una frattura alla scapola sinistra e altre lesioni guaribili in trenta giorni.

Articoli Correlati