fbpx

Per Lega Nord si fa di tutto per far morire la città

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto.)
Loading...
Musica e Bevande

Un vero e proprio suicidio cittadino. L’amministrazione comunale porto recanatese ha scelto l’eutanasia.

Da quest’anno la città sarà ufficialmente una città morta. Indegna l’ordinanza comunale nella quale vengono stabiliti i decibel delle emissioni sonore che i gestori locali dovranno rispettare.

50 decibel corrispondono alle voci di una decina di persone. Il coordinamento cittadino della Lega Nord censura la scelta dell’amministrazione Mozzicafreddo e grida allo scandalo.

In un momento economico così delicato invece di incrementare l’indotto del turismo legato all’intrattenimento, si fa di tutto per far morire la città.

Per non commentare poi il divieto di vendita di bibite in lattina o vetro.

Caro sindaco se le volesse bere una buona e sana “Corona” userebbe un bicchiere di plastica?

Oppure saremo costretti ad andare nella vicina Porto Potenza?

 

Nota Coordinamento Lega Nord

Articoli Correlati