fbpx

Lotta agli Spacciatori, controlli nei casolari abbandonati della Pineta e del River Village

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Setacciati Casolari Porto Recanati

La questura di Macerata continua la sua opera di «pulizia» nei confronti di stranieri che vivono nell’illegalità. Controlli in appartamenti ed esecizi pubblici, ma soprattutto nei casolari abbandonati particolare attenzione nei pressi della “Pineta” e del vicino “River Village” in cui sono stati operati svariati arresti di spacciatori anche nell’ultimo periodo.

Dal pomeriggio di ieri  sono stati effettuati in città servizi straordinari ad “Alto impatto” di controllo sul territorio, disposti  della Squadra Mobile del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, nella quale 25  persone  sono state identificate, di cui 2 portate in questura per accertamenti perché trovata in possesso di un coltello di genere proibito e l’altra poiché trovata in divieto di rimpatrio da Porto Recanati con cui era stata allontanata con divieto di ritorno per tre anni.

Il personale della squadra mobile e del Reparto prevenzione crimine, inoltre, ha effettuato una serie di controlli in alcuni stabili dismessi ed appartamenti frequentati da delinquenti abituali.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati