Oggi hanno inizio le ricerche sull’identità delle ossa scoperte in un casale dietro l’House

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
scavo

Oggi, presso l’istituto di Medicina Legale dell’Ospedale delle Torrette, avranno inizio gli esami sui resti, comparando il DNA con quello dei familiari di Cameyi Mosammet, 15enne bengalese scomparsa dalla città nella quale abitava(Ancona) verso fine maggio del 2010 e avvistata per l’ultima volta con un suo coetaneo all’Hotel House.
Esclusa la possibilità di attribuire altri piccoli resti ad un secondo soggetto di età pediatrica, poiché si è ormai più propensi alla conferma del fatto che appartengano ad un animale.
Lo studio del DNA dagli altri resti, è stato affidato al prof. Adriano Tagliabracci, supervisionato dal magistrato che in passato si interesso alla scomparsa di Cameyi, la dott.ssa Mariangela Farneti.
Il processo richiederà diverse settimane per poter avere qualche risposta, gli analisti possiedono un campione della madre della bengalese, oggi invece è previsto un prelievo salivale su uno dei suoi fratelli.
L’Associazione Penelope ha chiesto tramite l’avv. Luca Sartini, l’assistenza agli esami della nota genetista forenze, Marina Baldi, che gode di fama internazionale per la sua specializzazione in analisi di DNA.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati