fbpx

Onore alle vittime di mafia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Onore alle vittime di mafia Porto Recanati

Il quartiere Scossicci-Del Sole, insieme al Movimento delle Agende Rosse, sono riusciti a far intitolare tre parchi di Porto Recanati con i nomi dei servitori dello Stato, vittime di mafia nell’esercizio del proprio lavoro.
A renderlo possibile e concreto sono stati il commissario Mauro Passerotti e il segretario Francesco Massi che hanno preso a cuore la richiesta del quartiere Scossicci-Del Sole. I parchi rinominati sono quelli di via Ciabotto, di via Pigafetta e di via Magellato.
Ad oggi, i parchi sono stati intitolati come i dirigenti di polizia Antonio “Ninnì” Cassarà (1947-1985) e Giseppe Montana (1951-1985), il magistrato Bruno Caccia (1917-1983) e il generale dei carabinieri Gennaro Niglio (1949-2004).Alla cerimonia hanno presenziato le autorità politiche, civili, militari e religiose, associazioni civili e militari e le scuole Medi accompagnate dalla dirigente Annamaria De Siena. Inoltre, erano presenti tutti i soggetti sopra citati che hanno richiesto e permesso il tutto. Passerotti ha detto che questa iniziativa è tanto più voluta e dovuta in quanto richiesta dai cittadini tramite il quartiere Scossicci-Del Sole. Dichiara anche che in tal modo hanno onorato le vittime delle organizzazioni della mafia.

Articoli Correlati