fbpx

Più di una, le coppie di malviventi che stanno compiendo furti in città

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Controlli Carabinieri Portorecanati

Le forze dell’ordine hanno individuato e sono a caccia di tre coppi di delinquenti che in queste ultime settimane stanno commettendo furti a ripetizione in tutta la città preoccupando non poco i cittadini.

I queste ore sono stati fatti numerosi controlli nella zona della Pineta ed ex Zanella (edificio dove nella parte nord si trova la Croce Azzurra) luoghi dove dimorano sbandati che gravitano nel mondo della tossicodipendenza.

I carabinieri sono impegnati più che mai per mettere in carcere definitivamente la “famosa” coppia composta da un tunisino e da una romena che prima dimorava all’ex Hotel Royal ma che ora bivacca in altri edifici diroccati che trovano per la città.

A questa coppia se ne sono aggiunte altre due che compiono medesimi furti.

Giovedì hanno provato a rubare in pieno giorno una Fiat Multipla in Viale Gramsci approfittando della disattenzione del proprietario che aveva lasciato le chiavi inserite. Fortunatamente però ha imboccato via delle Ville che essendo una strada chiusa, ha costretto i furfanti ad abbandonare l’auto portandosi però via le chiavi.

Venerdì notte sono ritornati a prendersi l’auto, parcheggiata dal proprietario vicino casa, con cui sono andati a a compiere un furto all’area di servizio di Villa Musone. Le telecamere del circuito di videosorveglianza li hanno identificati e sono scattate le denunce.

Articoli Correlati