fbpx

Politici Impudenti, gestione parcheggi pubblici, di cosa sono capaci MozzicaUbladi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Parcheggi a Pagamento

IN MOLTI RICORDERANNO LA POLEMICA SCATENATA DAL BANDO PER LA GESTIONE DEI PARCHEGGI PROMOSSO NEL 2015 DALL’ALLORA VICESINDACO E ASSESSORE ALLA MOBILITA’ RICCETTI

COSA PREVEDEVA IL PROGETTO?

In attesa del nuovo piano della mobilità urbana sostenibile, commissionato alla Sintagma di Perugia, il bando veniva tarato su una durata di 18 mesi, in modo da far coincidere la scadenza con la consegna del progetto che avrebbe definito anche il nuovo Piano Urbano dei Parcheggi.
Per la prima volta veniva introdotta una graduazione nelle tariffe, premiante per chi parcheggiava più lontano dal centro.
In conseguenza di ciò venivano rese a pagamento le aree attorno al Castello Svevo, per evitare il paradosso di pagare in periferia e trovare posto gratis sotto la Torre Sveva.
In Piazza del Borgo si pensò di sperimentare la formula: 1/3 residenti, 1/3 liberi, 1/3 a pagamento.
Nel capitolato tecnico vennero inseriti i varchi elettronici per porre fine allo scempio delle transenne presidiate.

LA POLEMICA MONTATA DALLE OPPOSIZIONI (COMPRESI ALCUNI PEZZI DELLA EX MAGGIORANZA) FU FEROCE.
LE CRITICHE TRANCIANTI, LA STAMPA ESAGITATA,
ALCUNI COMMERCIANTI IN RIVOLTA.
VI FU ADDIRITTURA UNA RACCOLTA DI FIRME (IN REALTA’ SOLO UNA TRENTINA) SOTTOSCRITTA DALLA STESSA UBALDI E DA DIVERSI SUOI CONOSCENTI, (NEPPURE IVI RESIDENTI), CHE CHIEDEVANO LA RIMOZIONE DEGLI STALLI A PAGAMENTO IN VIA DEI CEMENTIERI…

GIUNTA A SCADENZA LA CRITICATISSIMA CONCESSIONE CHE COSA FA’ MOZZICAUBALDI?

-Richiama integralmente la delibera della Giunta Montali (la n. 3 del 30/03/2015);
– Stabilisce con atto di indirizzo la stessa durata (18 mesi), lo stesso importo (375.000,00) le stesse tariffe, gli stessi indirizzi del vecchio bando (Delibera Giunta n. 61 del 16/03/2017)
Riprende paro paro il capitolato speciale che il Comandante Vignoni aveva predispose sulla base delle indicazioni del vicesindaco.

PRATICAMENTE I DUE CAPITOLATI SONO IDENTICI:

727 stalli totali
73 a pagamento e 48 riservati ai residenti in via dei Cementieri
12 a pagamento su via Loreto

Identiche le tariffe applicate:
0,80 Via Roma 1,00 Via Pastrengo
1,20 Corso Matteotti, Vie Galilei, Stazione, Cementieri e Loreto
Festivi a pagamento 0,50

Ecco il commento che fece nel 2015 in Consiglio Angelica Sabbattini (allora all’opposizione) dopo aver affermato che si sarebbe aspettata di discutere qualcosa di più concreto:
“Si è perso tempo. Non si comprende quale sia il programma dell’Amministrazione”

Il nostro progetto non lo avevate capito ma prevedeva l’impiego di competenze di comprovato livello e un’idea precisa per il futuro di Porto Recanati; il vostro invece si è capito bene: alimentare false polemiche, gettare polvere negli occhi della gente per nascondere la vostra pochezza.

Uniti per Porto Recanati

Chi è Uniti Per Porto Recanati

Uniti per Porto Recanati è un'associazione politica e culturale che si è presentata alle Amministrative del 2016 con la candidata sindaco Loredana Zoppi, oggi Consigliere comunale. Tutela dell'ambiente e del territorio, cultura e sviluppo sostenibile sono da sempre i temi sui quali Upp fonda la sua attività.

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati