fbpx

Quest’ anno bandiera gialla per i rifiuti a Porto Recanati

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Spazzatura

Siamo in Viale Europa, all’altezza del comando cittadino dei Carabinieri, quando la scena che si presenta agli occhi ( ma soprattutto al naso) sembra uscire fuori da una Favela di Rio. Ma non siamo in Brasile, bensì a Porto Recanati, in piena stagione estiva e con i primi grandi arrivi turistici alle porte.

Quello che un tempo poteva essere indicato come un punto di raccolta per oli da cucina esausti,  oggi assume  le sembianze di una discarica a cielo aperto, dove ai piedi del raccoglitore comunale trovano tristemente posto decine di bottiglie di vario materiale piene di olio di scarto, alcune delle quali esplose in strada che hanno formato una grossa macchia sull’asfalto. Le temperature roventi degli ultimi giorni hanno poi reso l’aria irrespirabile, in un sito di raccolta rifiuti che si trova vicino alle scuole primarie e in zona residenziale.

Dopo le numerose segnalazione di casi analoghi che si rincorrono su Facebook, un altro tassello si aggiunge ad un quadro Portorecanatese dove la gestione dei rifiuti  può sicuramente migliorare; con la speranza che il comune provveda al recupero  della zona ed  oltre ad un rispetto civico cittadino più concreto.

Spazzatura

image

image

image

 

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati