fbpx

Rissa al supermercato Oasi davanti a clienti e bambini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (11 voti. Media: 2,73 su un totale di 5)
Loading...
Rissa supermercato Porto Recanati

Ieri mattina il supermercato Oasi, al confine tra Porto Recanati e Loreto, è diventato scenario di una rissa tra due fratelli stranieri con cittadinanza italiana e due famiglie di Napoli.

Erano tutti in fila per il bagno quando, secondo la ricostruzione dei testimoni, uno dei due fratelli avrebbe detto ad un componente della famiglia, “che cos’hai da guardare?” da li, in men che non si dica, si è scatenato il putiferio con pugni e calci davanti a bambini e clienti increduli che fuggivano da tutte le parti in quanto l’atmosfera stava diventando pericolosa.

I responsabili dell’Oasi hanno fatto di tutto per cacciare i rissosi fuori dal locale, dove però hanno continuato a picchiarsi fino all’arrivo dei carabinieri.

Se non fosse stato per per l’intervento dei responsabili dell’Oasi e l’arrivo immediato dei Carabinieri, il tutto sarebbe potuto degenerare in tragedia.

I protagonisti della rissa hanno riportato varie echimosi e ferite al volto e agli arti ma non è stato necessario l’intervento del 118 in quanto tutti i responsabili se ne sono andati via in fretta e furia con le proprie auto.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati