fbpx

Rosalba Ubaldi dice la sua sui finti cartelli affissi da ignoti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Rosalba Ubaldi

In seguito ai Finti cartelloni affissi da ignoti a Porto Recanati che segnalavano dove trovare Prostitute e Spacciatori in Zona Pineta, Rosalba Ubaldi spiega quello che pensa…

“Mi permetto una reazione e chi non vuole leggerla, mi cancelli pure, sarà un onore per me annoverarli tra gli ex amici !! Dunque, qualcuno si premura di mettere dei cartelli offensivi in una zona della città e poi (magari gli stessi) a dargli pubblicità e qualcun’altro a diffonderne la notizia tramite web o altro.

Le Forze dell’Ordine stanno indagando sugli autori. Io non so ancora chi siano, posso avere dei sospetti. Di sicuro è persona assidua frequentatrice degli stessi luoghi tanto da conoscerne i particolari. Ma la/le mogli lo sanno?

Appena scoperto/i sarà premura di chi si ritiene offeso come cittadino (ed io tra loro), rendere nota la notizia ed i nomi. C’è chi fotografa un francobollo di zona e in virtù di quello che trova (e che non dovrebbe esserci) al di la della contestualizzazione locale e temporale del fotografato ne approfitta per avere decine di like e diffondere la notizia urbi et orbi.

Allora mi chiedo : ma che piacere trovate a far del male, non a chi amministra e vive di altro e sarebbe misera cosa) ma a chi vive di turismo, a chi ogni mattina si alza per presentarsi al meglio, a chi si sforza di dare l’immagine complessiva della città e non i francobolli di zona (che sono in ogni città) che distorcono la realtà?

Magari sono le stesse persone che rubano i fiori dalle fioriere e gettano i vasi nel fiume, magari sono gli stessi che parcheggiano sulle strisce pedonali o vanno in bici sui marciapiedi, magari sono gli stessi che portano fuori i propri cani e non raccolgono i bisogni. E poi postano le foto…. ma non avete davvero di meglio da fare? Che pena !!”

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati