84enne truffata, 10 Lei invece che 10 Euro

banconota-lei

Notizia sconvolgente, ad una donna anziana, in circostanze da verificare, è stata rifilata una banconota da 10 Lei(che ha un valore di circa 2,15 Euro) al posto di quella da 10 Euro(equivalente di 46 Lei). I familiari della vittima stanno cercando di capire chi possa essere stato, ma nel frattempo hanno dato l’allarme sui social, per evitare che altre persone…

Leggi Tutto

10.000 prodotti “CE” irregolari sequestrati

scaffali negozio

La guardia di Finanza ha sequestrato i suddetti prodotti da esercizi commerciali di Recanati, Montelupone, Potenza Picena e Porto Recanati. I proprietari dei negozi sono stati denunciati per frode, tutti usavano lo stesso trucco grafico, ovvero quello di ridurre la distanza tra la “C” e la “E” e la grandezza dei caratteri. Oltre all’essere ingannati, il danno è doppio, avendo…

Leggi Tutto

Giuseppe Calisti è stato assolto dal reato di truffa

Giudice Tribunale

Giuseppe Calisti, l’amministratore cvitanovese dell’immobiliare Paradiso azzurro di Porto Recanati, è stato assolto dal tribunale di Macerata. L’uomo era stato accusato per truffa nell’agosto del 2011 per aver messo in affitto una villetta estiva senza però avere la disponibilità dell’immobile. Secondo l’accusa, il civitanovese aveva affittato una villetta differente da quella promessa ad una donna fiorentina, la quale aveva versato…

Leggi Tutto

Un membro della banda che ha truffato i sacerdoti è di Porto Recanati

Truffa Sacerdoti

La banda che in un anno ha truffato una ventina di sacerdoti era composta da membri residenti in diverse località della provincia di Macerata e tra queste, anche un uomo di 59 anni di Porto Recanati. Gli appuntamenti con i sacerdoti venivano organizzati tramite telefono e poi, all’incontro, raccontavano delle storie assurde che miravano a valori cristiani riguardanti la carità. Proprio…

Leggi Tutto

Truffa dello Specchietto, molti i casi segnalati in città

Truffa Specchietto

Occhio alla truffa con lo specchietto, ovvero la truffa più utilizzata sulle strade per spillare euro agli automobilisti inducendoli a pagare una somma per riparare al danno causato all’auto del truffatore, anche se in realtà la rottura delle specchietto non è mai avvenuta. Si tratta di un trucco molto semplice che consiste nel far credere all’automobilista che la sua macchina,…

Leggi Tutto