fbpx

Violenza choc all’oratorio Don Bosco

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Oratorio Salisiano Porto Recanati

Durante una partita di calcetto, giocata all’oratorio Don Bosco di Porto Recanati, due ragazzini (uno di Porto Recanati e l’altro non del posto) hanno cominciato a spintonarsi in seguito ad un episodio non gradito da uno dei due giovani.

Ad un certo punto, interviene un ragazzo più grande di età che immobilizza al muro il giocatore Portorecanatese e, approfittando della situazione, il diciassettenne inizia a sferrare dei colpi violenti che causano, al giovane immobilizzato, la rottura della mandibola.

La vittima è subito caduta a terra con le mani al volto per il dolore ma fortunatamente le persone presenti nel luogo, che hanno fatto poi da testimoni dell’accaduto, hanno messo fine all’aggressione e prestato i primi soccorsi.

Immediatamente è stato avvertito il direttore dell’oratorio che poi a sua volta ha chiamato i carabinieri per gli accertamenti e la denuncia.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Visita il Mio Sito Web
Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati