Italia Nostra motiva la sua opposizione al Burchio. Entra in scena la nuova associazione ASTA

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti. Media: 5,00 su un totale di 5)
Loading...
Burchio Porto Recanati

Maurizio Sebastiani, presidente di Italia Nostra Marche, ha presentato le motivazioni che hanno portato l’associazione a fare ricorso al TAR per la realizzazione di un grande complesso turistico sulla collina, ovvero la variante al PRG del Burchio.
Nonostante Italia Nostra sarà l’unico ente legittimato al ricorso, una nuova associazione è stata presentata, si chiama ASTA (Amici della Salute del Territorio dell’Ambiente) e avrà come finalità quella della tutela ambientale, pronta ad intervenire nei confronti di ciò che potrebbe danneggiare il pubblico interesse.

Chi è Riccardo

PortoRecanati.it è una piattaforma di informazione online su Porto Recanati,
La caratteristica di questo blog è che una parte sempre maggiore dei contenuti sono inviati alla piattaforma dai lettori.
Chiunque voglia collaborare inserendo articoli ci Contatti.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Per saperne di più visita Questa Pagina

Vedi tutti gli Articoli

Articoli Correlati