fbpx

Conosciamo Antonio Cionfrini candidato per Porto Recanati a Cuore

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti. Media: 4,43 su un totale di 5)
Loading...
Porto Recanati a cuore


Quali sono i principali motivi che ti hanno convinto a candidarti per ricoprire la carica di Consigliere del Comune di Porto Recanati?

“Dopo molti anni di duro lavoro in mare, ho deciso che era giunto il momento di mettermi a disposizione del mio amato Paese, ho paura che Porto Recanati stia perdendo la bussola e da uomo di mare, vorrei contribuire affinchè si possa tornare sulla giusta rotta”

Quali pensi siano le priorità da affrontare e i principali problemi da risolvere per questa città?

“Tra i principali problemi da affrontare in città a mio avviso c’è la difesa della costa, le nostre spiagge vanno tutelate, protette, come anche gli sforzi di coloro che in questi anni hanno investito in questo paese creando strutture ricettive e di conseguenza lavoro. Allo stesso tempo ritengo necessario fare in modo che il paese riacquisti il suo splendore partendo da cose semplici, come un’adeguata cura delle aree verdi e delle strade”

Parlaci un po’ di te: qual’é attualmente la tua attività lavorativa e anche considerando le tue capacità e competenze professionali quale contributo pensi di poter dare per migliorare la città di Porto Recanati? Qual’é il settore (viabilità, turismo, lavori pubblici, ambiente, sport, sociale cultura) a cui ti piacerebbe dedicare maggiormente le tue energie se verrai eletto?

“Sono diplomato all’istituto nautico, capitano di lungo corso, dopo la perdita di mio padre ho preso in mano le redini della famiglia e ho iniziato a lavorare in mare. Il mio è stato un duro lavoro, fatto sempre con estrema umiltà ed impegno, doti che vorrei mettere a disposizione del mio paese. Non ho esperienze politiche, ma conosco il valore del sacrificio, del duro lavoro portato avanti con onestà. Credo che un buon contributo potrei darlo nel settore riguardante l’ambiente e in problematiche che riguardano la mia categoria cioè la piccola pesca.”

Quali sono i punti forti del programma elettorale della lista e del candidato Sindaco che sostieni?

“Tra i punti forti del mio programma c’è sicuramente il piano sul turismo e sulla sicurezza, ma non solo, credo che con il nostro programma siamo riusciti a proporre soluzioni adeguate per diversi ambiti dalla cura del verde, ai servizi alla persona. Il candidato sindaco che sostengo, Alessandro Rovazzani, ha saputo guardare oltre il pregiudizio, ha visto in me una persona generosa, poco amante delle polemiche, molto amante dell’impegno e del “fare”. Alessandro ha una grande umanità, sa ascoltare ed è una persona estremamente educata e leale. ”

Qual’é il tuo giudizio su quanto fatto finora dalle Amministrazioni precedenti per Porto Recanati?

“Non mi sento di dire che le vecchie amministrazioni hanno fatto male, penso solo che avrebbero potuto fare di più, forse, soprattutto nell’ultimo caso, pensando meno a polemiche e liti che trovo assurde ed inutili quando si ha la responsabilità di un paese intero.”

Articoli Correlati